“Quel pene non è mio”: perizia sui falli del porno con Sara Tommasi

29 Dic

Scusate, ma questa è la notizia più divertente dell’ultimo decennio.

Da www.liberoquotidiano.it.

E’ stata disposta dal pm Elena Guarino della Procura di Salerno una perizia sui peni di chi recitò nel film porno Confessioni private con Sara Tommasi. Riporta il Corriere del Mezzogiorno che si tratta di una consulenza tecnica, nell’ambito del processo sulle presunte violenze subìte dalla showgirl, sui genitali di un attore hard e di un cameraman. 

sara

La perizia è stata affidata a un ingegnere elettronico che analizzerà i fotogrammi del film. Dovrà verificare con la sua analisi le dichiarazioni dell’attore protagonista del film con la Tommasi il quale dice di aver ricevuto un danno all’immagine dalla sostituzione improvvisa affidata al cameraman. Una sostituzione avvenuta, stando ai verbali, perché l’attrice era in tale stato confusionario da non consentire all’attore “un lavoro ben fatto”. Dichiarazioni queste che confermerebbero la tesi che la Tommasi si trovava in uno stato di disagio.

Condividi

4 Responses to ““Quel pene non è mio”: perizia sui falli del porno con Sara Tommasi”

  1. ele dicembre 29, 2015 at 5:59 pm #

    Quando si dice un’inchiesta del …..
    A parte gli scherzi, era un bel pò che non commentavo, hai una gran pazienza Ale

    • Stefano dicembre 29, 2015 at 7:01 pm #

      Ele,mi sei simpatica,però se devi tornare a commentare solo per attaccarmi senza nominarmi,lascia perdere,o leggiti meglio i commenti di oggi,almeno.Non ti facevo così.

  2. ele dicembre 30, 2015 at 6:34 pm #

    Boh, mi sembra che stai facendo tanto rumore per nulla. Non sei l’unico che ha commentato ma ti sei comunque sentito in dovere di fare così. …ok! Che ti devo dire..? Io nemmeno ti conosco

    • Stefano dicembre 30, 2015 at 10:16 pm #

      Io non faccio rumore per nulla,e non mi piace l’ipocrisia.

      Se tu scrivi: “…hai una gran pazienza Ale”,a cosa ti riferisci,dato che praticamente commento solo io di solito,e negli ultimi giorni c’è Eleonora,che non fa certo commenti polemici.Quindi perché “gran pazienza?”Verso chi o cosa?I giudizi che do’,non hanno alcun valore,se non per me che li esprimo,punto.Quindi,anzichè fare battutacce trite e ritrite, lette e sentite mille volte,evita di alludere ad altri e poi far finta non sia così,ci fai più bella figura.Chiusa qui.

Leave a Reply