Pagella dei famosi

15 Feb

La Pagella dei famosi oggi su Libero.

10) Iva Zanicchi fuori dal coro: «Mio marito mi chiama patata, lo devo denunciare?».
9) Sandra Milo sportiva. Non si è offesa per l’imitazione di Virginia Raffaele a Sanremo. Anzi ha sorriso, nonostante la gag fosse piuttosto spinta e focalizzata sulle imprese erotiche dell’attrice.
8) Vietato morire di Ermal Meta. La canzone, arrivata terza e premiata con il riconoscimento della critica, è la più intensa di Sanremo. Mara Carfagna ha dedicato un lungo articolo sull’argomento sostenendo che il suo brano contro la violenza dà coraggio a tutte le donne.

ermal-meta-sanremo
7) E’ l’anti-sprecone della Rai. Massimo Giletti – che domenica con l’Arena ha superato il 30% di share – per tornare da Sanremo ha viaggiato in economy e a casa da Cinecittà ci è andato in metropolitana.
6) Vladimir Luxuria indignata. Raz Degan durante l’Isola dei famosi si è rivolta a lei chiamandola al maschile. Apriti cielo, Vladimir ha reagito come una furia.
5) Occidentali’s Karma. La canzone che ha vinto Sanremo di Francesco Gabbani con la scimmia ha già rotto le scatole.
4) Antonio Cassano. Riceve il Tapiro d’oro da Striscia e confessa di non avere più ingaggi calcistici. «Starò a casa a fare il manager di mia moglie. Non mi cerca nessuno, che devo fare?». Tristezza.
3) Asia Argento contro Giorgia Meloni: le dà della grassa fascista su Facebook, dove pubblica una foto dell’ex ministro mentre mangia al ristorante. Poi si scusa, probabilmente per evitare che la Rai le stracci il contratto.
2) Fedez. Il rapper raggiunge la fidanzata Chiara Ferragni a New York, cena con lei da Cipriani e le regala un anello con tre diamanti. Un riciclone? Pare di sì. Secondo il sito 361Magazine è uguale identico a quello che aveva donato un anno fa alla sua ex, Giulia Valentina.
1) «Inseminata a mia insaputa». Lo dice la mamma di Bossetti per spiegare che non è mai stata a letto con Giuseppe Guerinoni, il padre biologico dell’assassino di Yara Gambirasio. La signora era sposata con un altro uomo. Una frase che polverizza «la casa a mia insaputa di Scajola». Un’eroina alla Beautiful.
0) Gianfranco Fini. La sua parabola umana e politica ieri ha toccato il fondo con l’avviso di garanzia per riciclaggio.

Condividi

No comments yet

Leave a Reply