La Pagella dei famosi: il ministro Al Bano e la coppia Fialdini – Pif

5 Ott

La Pagella dei famosi oggi su Libero.

10) Al Bano Carrisi. Con una lettera aperta indirizzata a lui direttamente, il cantante vuole riuscire dove la diplomazia internazionale ha fallito: vuole fare ragionare il dittatore coreano Kim Jong-un e fargli abbandonare i progetti sulla bomba atomica. Così gli ha scritto di suo pugno una missiva in cui lo invita a «non fare come Hitler». Lo vogliamo Ministro degli Esteri.
9) Il sabato sera di La7. Ripropone i vecchi film di Nanni Moretti: la settimana scorsa è andato in onda Caro Diario, un cult. Il capitolo finale su medicina, farmaci e agopuntura è sempre attualissimo.
8) Lo sfogo di Alfonso Signorini contro Giulia De Lellis al Grande Fratello. «Ignorante», «stai zitta», «leggi dei libri». Bravo.
7) Il principe Harry. Ha dato il primo bacio in pubblico alla sua fidanzata Meghan Markle: divorziata, attrice e pure non di sangue blu.
6) Secondo una paparazzata del settimanale Chi, la conduttrice Francesca Fialdini, regina della Vita in diretta, e il regista Pif si stanno frequentando. Lei potrebbe aspirare a meglio, ma sono una bella coppia.


5) La brava Stefania Petyx prende un granchio. Realizza un bel servizio a Striscia la notizia in cui denuncia che nella chiesa di Lucca si chiedono soldi per entrare a pregare. Peccato che cada nel finale: storpiando il testo del Padre Nostro compie un atto di pessimo gusto (e siamo gentili).
4) I vegani. La loro fantasia non conosce limiti. Adesso attaccano Fabio Fazio per la scenografia del suo programma di Raiuno in cui mette in mostra i pesci in un acquario.
3) Paolo Celata. Enrico Mentana prende in giro durante la diretta l’ inviato del TgLa7 a Barcellona per il referendum in Catalogna. Il direttore lo ha ripreso con una battuta: «Celata sta rimorchiando… Una scena davvero terribile». Umiliato.
2) Bianca Berlinguer. A Carta Bianca ospita in studio Alberto Angela e gli fa una domanda sulle sue chiacchierate dimensioni «intime». Nemmeno Barbara D’ Urso avrebbe osato tanto…


1) Marco Predolin cade sulla solita bestemmia. Pronuncia invano il nome della Madonna e il Grande Fratello lo caccia dal programma. Déjà vu.

 

Ricevo da Striscia la notizia. 

Gentile Direttore,

ci ha un po’ stupito scoprire nelle pagine di Libero, giornale da sempre laico, liberale e pronto alla satira anche pungente, una vocazione e osservanza religiosa più consone all’Osservatore Romano o ad Avvenire. Immaginiamo che lei sia d’accordo con noi nella convinzione che chi compila pagelle e valutazioni debba essere inattaccabile. Nel caso de “La pagella dei famosi” di oggi, l’errore è particolarmente evidente: il servizio di Striscia la notizia criticato da Alessandra Menzani, infatti, non è stato realizzato da Stefania Petyx (come sostiene la “maestra”), bensì da Chiara Squaglia. In altri momenti la Menzani sarebbe stata mandata dietro la lavagna per palese impreparazione. Oggi, che spesso le lavagne sono attaccate al muro, una possibile alternativa è inviarla a Lourdes nella speranza che il santuario mariano possa curare una grave ed evidente patologia oculistica.

L’ufficio stampa di Striscia la notizia

Mia risposta: a Lourdes ci vado molto volentieri perché ne avrei bisogno, non certo per questa svista. Grazie! Ovviamente mi scuso con Stefania Petyx per la svista.

Condividi

No comments yet

Leave a Reply