La Pagella dei famosi: Emis Killa, Fedez e la coppia Frizzi-Dalla Chiesa

17 Giu

La Pagella dei famosi oggi su Libero.

10) Emis Killa conduttore degli Mtv Awards a Firenze. A parte il fatto che è più simpatico di Fedez, come conduttore ha convinto: preciso, veloce, sorridente, nonostante l’emozione delle migliaia di persone davanti a sé.

emis-killa-2014

9) Quentin Tarantino durante la barbossisima premiazione dei David di Donatello ha regalato gli unici momenti di ilarità. “A lui che ruolo daresti in un film?”, gli chiedono, mostrando la foto di Bruno Vespa. “Del boss”. “E a lei, Mara Venier?”. “La donna del boss”, ha risposto.

8) Diane Kruger. L’attrice tedesca, ex Elena in Troy, magnifica, è l’unica star di Hollywood che non ricorre allo stylist per essere vestita alle prima e sui red carpet. Nonostante questo è sempre la più bella ed elegante.

7) L’addio  di Michele Santoro alla tv. Comunque lo si giudichi, è stato un grande protagonista dell’infotainment, un mattatore, un teatrante. Giovedì sera super festa in piazza (a Firenze) in onda su La7. Una cosa comunistissima: ognuno deve portare un oggetto color rosso.

6)  Carlo Conti. La Rai gli ha offerto la direzione artistica dei prossimi due Sanremo. Accetterà? Farà anche conduttore?

5) Il nuovo video di Fedez Non c’è due senza trash. Il rapper è nudo. E anche la guest star che ha ingaggiato: Rocco Siffredi.

fedez-siffredi_MGTHUMB-INTERNA

4) Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi di nuovo insieme in tv. Lunedì ha debuttato La posta del cuore su Raiuno. Un format-melassa con storie di corna e pene sentimentali, un mix tra C’è posta per te e Le amiche del sabato di Lorella Landi. Ma anche un po’ Forum. Rita è empatica, Frizzi uno stoccafisso.

3) George Michael ancora in rehab. Il motivo? Disintossicarsi dalle droghe, leggere e non. L’ex volto degli Wham era arrivato a fumare fino a 25 canne al giorno.

george-michael

2) Nanni Moretti. E’ il grande sconfitto dei David di Donatello. Ha vinto tutto Anime nere.

1) Lo stalker di Suor Cristina. Primo, perché è lo stalker di una suora e non di una showgirl. Secondo, perché è stato arrestato. L’uomo ha contattato ripetutamente via Facebook la cantante, ha tentato di incontrarla alla vigilia di Natale 2014 davanti al convento a Milano e lo scorso 8 giugno, sempre a Milano, ha tentato di farsi una foto con lei, ma è stato bloccato dalle forze dell’ordine. Che storia triste.

Condividi

No comments yet

Leave a Reply