La Pagella dei famosi della settimana

13 Dic

La mia rubrica oggi su Libero.

10) Leonardo Pieraccioni a Oggi: «Quando esco con una donna dico subito: con me considerati già una ex».
Bravo. Almeno è onesto.
9) La7. Domenica scorsa all’ ora di pranzo ha trasmesso Bianca, un vecchio cult di Nanni Moretti. Intramontabile capolavoro.
8) Mara Carfagna abbandona i toni diplomatici e colpisce nel segno. Si sfoga su Twitter definendo una “bastardata” togliere i fondi agli orfani di femminicidio. E, dopo il suo sfogo, il governo ci ripensa.
7) Silvio Berlusconi, ritorno ruggente: «Vedo Salvini che ogni due ore ha una notizia. Però quando vedo quello che mangia, quello che beve… A me sembrano tutte stronzate però portano vicinanza all’ intimo delle persone».
6) Al Bano Carrisi ingordo. «Natale? Vorrei festeggiarlo con Romina e Loredana Lecciso insieme», dice a Chi. Lui sarà a Cellino, come sempre, pronto ad accogliere chiunque vorrà esserci.


5) Vladimir Luxuria. La Rai non manda in onda il suo intervento al programma Alla Lavagna, in cui parla di omofobia a una classe di bimbi piccoli. E lei grida alla censura.
4) Anna Falchi a Un Giorno da pecora. Prima dice di avere visto gli ufo a 10 anni. Poi che farebbe un calendario con Roberto Fico: «Lui serio, io vestita fetish». Cosa aveva bevuto?
3) Gegia. Per la comica una delusione cocente: è stata scartata all’ Isola dei famosi. Il suo provino non è piaciuto agli autori.
2) «Dopo l’ incidente ho eliminato il superfluo». Max Biaggi, a Domenica In, è davvero un signore (come no) quando parla di Bianca Atzei che ha mollato in tronco nonostante lei gli sia stata vicino nei periodi bui.
1) Fabrizio Corona. Dopo aver perso un dente la settimana scorsa al ristorante, viene picchiato da un gruppo di spacciatori a Milano Rogoredo. Ma, nella foga di filmare tutto, dimentica al polso il suo Dayona da 30mila euro.

Condividi

No comments yet

Leave a Reply