La Pagella dei famosi: D’Alessio, Bianca Balti e le sette vite di Chuck Norris

31 Ago

10) Chuck Norris. L’attore 77enne della mitica serie tv è stato colpito da un doppio infarto in 45 minuti ed è sopravvissuto. Indistruttibile come in Walker Texas Ranger.
9) Coconuda. Il marchio di moda ha fatto una mossa geniale per fare parlare di sé: scegliere, dopo Anna Tatangelo e Raffaella Fico, come testimonial della linea di abbigliamento femminile Vladimir Luxuria. Qualcuno storcerà il naso nel vedere i cartelloni pubblicitari, ma la trovata è astuta.
9) Catherine Deneuve, 72 anni, sul red carpet del nuovo film è sempre bellissima e di classe. Con lei, Gerard Depardieu che invece era un rottame benché di 4 anni più giovane.
8) Riviera, la serie su Sky Atlantic, un thriller/noir ambientato nel mondo dell’arte e dei paradisi fiscali. Notevole lo stile di Julia Stiles, la protagonista: chemisier e vestiti di gran classe, da Celine a Victoria Bechkam.


7) Simona Izzo ammette di andare al Grande Fratello Vip per soldi. La ricoprono di insulti, ci spiace, ma apprezziamo l’onestà.
6) Bianca Balti. La 33enne top model lodigiana è stata bocciata dal marchio Victoria’s secret: non sarà tra gli angeli della maison di intimo. Ma lei la prende con filosofia.


5) Gigi D’Alessio. La sua ormai ex Anna Tatangelo, con cui è in crisi, risponde così alle domande sull’amore: «Sto bene da sola». Il che non lascia molte speranze.

4) Alba Parietti. Dichiarazioni un tantino azzardate, le sue: «Gli unici che non sono riuscita a conoscere sono stati David Bowie e Mick Jagger. Da due così forse mi sarei fatta anche sottomettere. Avrei accettato di essere la signora Bowie o la signora Jagger». Modesta.
3) Il Grande Fratello Vip sta perdendo qualche pezzo. Abbandonano, prima dell’inizio del programma (l’11 settembre) Ivan Cattaneo ed Elettra Lamborghini. Mistero.

2) Alessandro Melluzzi: «I nuovi italiani stupratori di Rimini accolti e integrati dai buonisti cattocomunisti! Adesso basta davvero con questi schifosi subanimali!». Peccato che su Twitter abbia sbagliati; la foto allegata riguardava a un vecchio arresto per droga.
10) Don Contin, sopranniminato “prete porcello”. Aveva organizzato orge nella canonica. Ma rifiuta di dimettersi da sacerdote.

Condividi

No comments yet

Leave a Reply