La Pagella dei famosi

17 Gen

La Pagella dei famosi, oggi su Libero.

10) Lion. Non ha fatto tanti ascolti su Canale 5, ma è un film pazzesco. È la storia vera del bimbo indiano che si perde e ritrova casa sua da grande grazie a Google Earth. Toccante. È anche su Netflix.
9) Nadia Toffa, l’ altra notte, ha citato una bella frase di Massimo Troisi: «Sono responsabile di quello che dico, non di quello che capisci». Brava.
8) Papa Francesco. «Mai litigare davanti ai bambini», dice durante l’ Angelus. Parole sante.
8bis) Roberto D’ Agostino asfalta Maurizio Martina a Cartabianca. Una scena da frittatona e Peroni ghiacciata.
7) Il gioco delle coppie, film nei nostri cinema. Lo chiamano il Perfetti sconosciuti francese, ma non c’ entra niente, meglio l’ italiano.
Questo film è una immensa pippa mentale su web, editoria e giornalismo. Però bello.


6) Matteo Salvini. È educato. Risponde a tutti i messaggi, persino a quelli di Francesca Cipriani. «Invece Walter Nudo che ha vinto il Grande Fratello non mi risponde? Ma a che livello siamo arrivati in questo paese? Veramente, la gente è fuori».
5) I martellanti spot tv sul cartone animato di Adriano Celentano. Stufano già prima di vederlo.
4) Luigi Di Maio dice che «siamo di fronte a un nuovo boom economico». Voglio la stessa sosanza che usa lui.
3) Nei giardinetti vicino a Piazzale Loreto, i padroni dei cani si lamentano di quello di Claudio Bisio. Ha un labrador color cioccolato.
L’ unico labrador aggressivo della storia.
2) Fabrizio Corona afferma di amare ancora Belen, di volere di nuovo stare con lei: «Tra di noi c’ è ancora la magia». Credici.
1) Chi ha pagato 5mila euro per prendere un caffè con Chiara Ferragni.

di Alessandra Menzani

Condividi

No comments yet

Leave a Reply