La Pagella dei famosi

22 Nov

La Pagella dei famosi oggi su Libero.

10) Laura Ravetto. La parlamentare di Forza Italia ha presentato un disegno di legge per permettere ai single di adottare. E l’ ha accompagnata con 11mila firme. Sacrosanto. Sarebbe anche il caso di equipararci a Francia, Spagna, Gran Bretaglia, Germania, Usa e agli altri paesi civili.
9) Roberta Bruzzone a Vieni da me: «Gli hater sono scoregge digitali». Efficace.
9 bis) La burla di Scherzi a parte a Cristiano Malgioglio. Trama: un bel ragazzo si finge idraulico e abborda Malgioglio in treno, che ricambia, peccato che il giovanotto abbia una moglie. Risate assicurate.
8) Rosario Fiorello sulla guerra di ascolti tra le due signore della domenica: «Mara Venier e Barbara D’ Urso hanno messo in dubbio l’ unica certezza che avevamo, la matematica».


7) Paolo Bonolis ospita Bruno Vespa a Scherzi a parte e lo sfotte sui suoi libri che, ogni anno che passa, indicano che il Natale è alle porte. Anzi, non è Natale senza i suoi libri.
6) Cristina D’ Avena è sexy e sa di esserlo. «So di piacere, ai concerti mi urlano “escile”». Riferito alle sue tette. 5) L’ espressione «Buona vita». La dice sempre Matteo Salvini, ma non è bella per nulla. Anzi, sa di gufata.
4) La Tv delle ragazze, su Raitre. Sinceramente non sentivamo tutta ‘sta nostalgia per Serena Dandini e compagnia cantante. A giudicare dagli ascolti, nemmeno gli italiani.
3) House of Cards. Senza Kevin Spacey, allontanato per la storia delle molestie, è un flop. Meritato.
2) Giulia Provvedi. Lunedì scorso al Grande Fratello Vip ha passato una «bella» seratina. Prima le dicono che è cornuta, poi che gareggerà separatamente dalla sorella Silvia. Doppia mazzata.
1) Sex and the city. Non si farà il terzo capitolo cinematografico tratto dalla serie tv. Meno male: i primi due erano penosi.
Nel terzo, Mr Big sarebbe dovuto morire di infarto, ma il progetto è naufragato perché non tutti gli attori hanno dato la loro adesione.
0) Fabrizio Corona e Asia Argento. È una settimana che non ci danno notizie delle loro copule. Siamo preoccupati.

Condividi

No comments yet

Leave a Reply