La Pagella dei famosi

5 Lug

10) Cristiano Ronaldo alla Juventus. Sarebbe molto bello. Soprattutto per chi normalmente si disinteressa al calcio.
9) Lisa. La cantante 41enne ha vinto lo show di Amadeus Ora o mai più. Una rivincita per l’ interprete della bellissima Sempre, che arrivò terza a Sanremo 1998, dopo la terribile malattina (un tumore al cervello) e l’ oblio. La sua esibizione è stata da pelle d’ oca.
8) Mara Venier: tornerà nel ruolo di “signora della domenica”, su Raiuno. Anche per lei una rivincita dopo la lunga (e insensata) epurazione dalla Rai. «Mi avevano detto che ero troppo vecchia, sarò ringiovanita», scherza.
7) Il lancio del settimanale Oggi, al limite dello splatter: «Oggi ha scovato in Spagna il presunto padre di Naike Rivelli». L’ uomo dice: «Sono vecchio e già nonno, non voglio parlare della mia storia con Ornella Muti. Non sapete quanto mi è costato diventare un fantasma».
6) Carlotta Mantovan. La vedova di Fabrizio Frizzi, 35 anni, mamma di Stella, 3, entra a fare parte della squadra di Raitre. Affiancherà Michele Mirabella nella trasmissione Tutta salute.


5) Sonia Bruganelli, la moglie molto “social” di Paolo Bonolis. È ricca e non se ne vergogna. Fino a un certo punto la sua ostentazione del benessere ci può stare. Ma l’ ennesima foto del jet privato in partenza per Formentera forse è una provocazione che poteva risparmiare.
3) I look di Ilary Blasi. A Balalaika una sera si è presentata con una mini tutina aderente con buchi laterali e senza slip. Stasera nella prima puntata degli Wind Music Awards, su Canale 5, indossa un abito color carne trasparente con mutanda in vista. Il suo stylist merita i domiciliari.
2) Il cantante Scialpi nudo su Instagram. Ricoveratelo.
1) Cecilia Rodriguez. Tra lei è il fidanzato, Ignazio Moser, è una lotta di neuroni. Nel raccontare la battaglia della sua famiglia per ottenere la cittadinanza italiana, dichiara al Nuovo: «Il formulario per il permesso, comunque, è complicato: per compilarlo ho chiesto a Ignazio di aiutarmi e nemmeno lui sapeva che fare». Genio.

Condividi

No comments yet

Leave a Reply