Il traditore tipo: cast immenso, film brutto

3 Mag

Sarà che ho visto troppe serie sui servizi segreti di altissimo livello, da Homeland fino a The Americans e The night manager, ma questo spy film britannico, Il traditore tipo, al loro confronto mi sembra un cinepanettone.

Il cast è formato da due dei miei attori preferiti, Ewan McGregor e Damian Lewis, ma questo non basta: la pellicola tratta dal romanzo di John Le Carre e sceneggiata dalla firma di Drive, che evidentemente aveva alzato troppo il gomito, è una discreta boiata.

traditoretipo

La premessa, infatti, è troppo assurda: Ewan McGregor è un mite professore dall’animo giustizialista che incontra, in vacanza con la moglie in Marocco, un mafioso russo pentito e diventa amico di questo losco figuro. Tanto che gli fa un favore non indifferente: accetta di portargli in Inghilterra, ovviamente gratis perché lui è un tipo integerrimo, una chiavetta da consegnare ai servizi segreti inglesi (alla persona di Damian Lewis) con dentro dati e prove che inchiodano i vertici della mafia russa in combutta col Cremlino.

iltraditoretipo11

Già la cosa è improbabile, ma McGregor, con la moglie, decide di impegnarsi in prima persona per aiutare il russo. Che nel film è ritratto come un bonaccione tutto casa e famiglia. Mah

Il film esce nelle sale il 5 maggio. Francamente fossi in voi non mi butterei al cinema per vederelo. Molto meglio allora, sempre tratto dal maestro britannico dello spionaggio. The Night Manager, in onda su Sky Atlantic. Parimenti assurdo, ma confezionato meglio.

Condividi

No comments yet

Leave a Reply