Fermi tutti: Woody Allen sbarca in tv con una serie per Amazon

13 Gen

Un grande. Non so come altro definirlo. My best director ever Woody Allen, oltre a tenere una media di un film all’anno che personalmente apprezzo sempre (leggi), a quasi ottant’anni ha voglia di nuove sfide ed entra in un mondo che ha sempre guardato con sarcasmo e un pizzico di meraviglioso snobismo: la tv. In tanti suoi film (esempio: Io ed Annie) prendeva in giro gli scrittori prezzolati che cedevano alle lusinghe (economiche) del piccolo schermo, sit-com, risate finte ed altri artifizi, invece ora si butta in un progetto nuovo.

woody

E non per una generalista, ma per Amazon. Che ha diramato un comunicato ufficiale: “Woody Allen è un creatore visionario che ha realizzato alcuni dei più grandi film di tutti i tempi ed è un onore lavorare con lui”, ha detto Roy Price, vice presidente di Amazon Studios. “Non ho idea da dove partire, penso che Roy Price se ne pentirà…”, ha ribattuto il regista.

Woody Allen è il secondo grande regista americano, dopo Ridley Scott, a cedere al corteggiamento di  Amazon, colosso dell’eCommerce, per una serie televisiva. Il progetto per ora si chiama Untitled Woody Allen Project. Il regista newyorchese scriverà e dirigerà una stagione, con ogni episodio della durata di 30 minuti. Immagino, e spero, che sia una commedia. Ma non è detto, quando ha girato il thriller Match Point ha realizzato un capolavoro…

Condividi

No comments yet

Leave a Reply