Pagella dei famosi: The Crown, Bianca Berlinguer e il calzino maschile

9 Nov

La Pagella dei famosi oggi su Libero.

10) The Crown, la serie di Netflix sull’ascesa al trono della Regina Elisabetta, quando aveva 26 anni e suo padre morì improvvisamente lasciandole la corona. Appassionante, elegante, è una delle serie del momento. Colpisce come è stato dipinta la figura del principe consorte Filippo: tenero, devoto, costretto a fare il mammo.

crown
9) Ben Afflect in The Accountant. Bel film, attualmente al cinema. Meno male che non l’hanno tradotto in italiano perché sarebbe stato «Il ragioniere».
8) Bianca Berlinguer: con il 9.7% di share Carta bianca, il nuovo preserale di Raitre, è praticamente l’unico nuovo programma che funziona nella rete diretta da Daria Bignardi, dopo i flop di Politics e Amore criminale con Asia Argento.
7) Franc Gigolò, improbabile prostituto. E’ diventato il personaggio cult di Matrix Chiambretti. Il conduttore lo prende in giro senza pietà e l’effetto è esilarante.
6) Alessia Macari vincitrice del Grande Fratello Vip. Coatta e tamarra al punto giusto.
5) Alberto Dandolo, penna piccante di Dagospia, doveva assistere all’ultima puntata di X Factor, in Piazzale Cuoco a Milano, ma all’ultimo non è arrivato. Un problemino “dentistico”.

dandolo-d'urso-ivanrota
4) Fiasco al cinema per il nuovo film di Pif. In guerra per amore incassa 899mila euro, poco se si tiene presente che è uscito in 422 sale ed è costato 6 milioni di euro. Peccato perché con il primo film sembrava che fosse nato il nuovo genio del cinema.
3) «Non ho peli sulla lingua e se li ho non sono miei»: battuta pessima, da osteria anni ’70, quella di Manuel Agnelli, nuovo giudice di X Factor.
2) La moda degli uomini di non portare il calzino: in tv, ad esempio, Morgan da Maurizio Costanzo e Alessandro Cattelan a X Factor.

costanzo-e-morgan
1) Attimi di ribrezzo a Domenica Live. Pupo ri-racconta quando se la fece addosso sul palco: «Su una nota alta ho spinto troppo, credevo che fosse un po’di flatulenza, invece si è aperto un rubinetto di cose più solide e me la sono fatta addosso». Brividi. Barbara D’Urso era inorridita.

Condividi

No comments yet

Leave a Reply